top of page
  • SS Ristrutturiamo

TIPI DI PITTURA: VANTAGGI E SVANTAGGI

Tra le possibili fasi di una ristrutturazione non può mancare quella della tinteggiatura dell’appartamento o della tua casa. All’inizio ci si può sentire confusi poiché si ha tanta scelta, ecco perché spero che con questo articolo possa fare una scelta consapevole della pittura che andrai ad applicare.



Secchi di pittura per tinteggiare

In commercio, come ben saprai, ci sono tanti tipi di tinta, vediamone alcuni:



Pittura acrilica


La pittura acrilica, comunemente conosciuta come pittura acrilica, è tra le più popolari per i lavori interni. A base d'acqua, con polimeri sintetici (plastica) che fungono da legante, questa pittura è rinomata per la sua facilità d'uso e pulizia. È la vernice murale ideale per ambienti molto usati come magazzini, ospedali, scuole, parchi per giochi e le camere dei bambini, corridoi, scale, bagno, cucina, ecc…


Poiché la sua base è sintetica non permette la traspirabilità delle superfici murarie facilitando la formazione e la proliferazione di muffa.


Ecco, quindi, il primo consiglio: Considerate l’esposizione alla luce delle pareti, valutate se è opportuno mettere delle tende.


 

Pitture silossaniche


Le pitture silossaniche prendono il nome dai loro elementi costitutivi: i silossani – resine ottenute dalla polimerizzazione della silice o ossido di silicio.


Questo tipo di pittura è utilizzata soprattutto per le superfici murarie esterne, poiché tale pittura crea uno strato di idrorepellenza in modo tale da rendere l’intonaco protetto da muffe, funghi e muschi.


Avendo una struttura reticolare microporosa, non permette all’umidità di penetrare in questo modo, l’intonaco è protetto dalla condensa, non subisce rigonfiamenti e non rischia di staccarsi.


Uno dei principali svantaggi è il suo costo elevato.



Pittura ai silicati 


La pittura ai silicati si definisce tale se la soluzione contiene sostanze organiche in quantità minore del 5%. Per definizione, l’elemento legante di questa tipologia di soluzione è il silicato di potassio.


La principale differenza tra la pittura ai silicati e le altre finiture a base di resina consiste dunque nel processo chimico che si sviluppa affinché la soluzione possa essere impiegata nel supporto


Le pitture ai silicati offrono una serie di vantaggi come:



- Elevata permeabilità al vapore acqueo


- Eccellente compatibilità con i supporti minerali


- Notevole capacità di adesione al supporto


- Efficace protezione dagli agenti atmosferici, garantendo resistenza a piogge acide, raggi UV e condizioni climatiche avverse


- Estetica gradevole con omogeneità cromatica e un effetto mosso che conferisce raffinatezza alla facciata


- Resistenza alle escursioni termiche, preservando la qualità delle murature esterne dal ciclo gelo-disgelo


 

Questo rivestimento non rilascia nell’ambiente sostanze nocive ed inquinanti. Il silicato di potassio, come tutti i silicati, è un prodotto naturale, non tossico, proprio per questa caratteristica è utilizzato per ospedali e scuole.

 


Pittura alla calce 


barattolo tinta calceforte - pittura alla calce

La pittura alla calce è realizzata miscelando acqua, grassello di calce e pigmenti naturali, questa pittura è particolarmente apprezzata per la sua capacità di lavorare in armonia con materiali da costruzione tradizionali come pietra, mattoni e calcestruzzo.


È una pittura ecologica, questo significa che al suo interno non troverai leganti come la plastica o altre componenti chimiche.


Uno dei principali vantaggi della pittura a calce è la sua elevata traspirabilità. Questa caratteristica permette alle pareti di "respirare", facilitando il rilascio e l’assorbimento di umidità presente nell’ambiente e prevenendo la formazione di muffa e altri problemi legati all'umidità.


Spesso il termine “ecologico” lo si associa a qualcosa che non duraturo nel tempo, non è questo il caso. Infatti, la pittura alla calce è estremamente durevole. Con il tempo, tende a indurirsi ulteriormente, contribuendo a consolidare il supporto murario. Tutti gli esempi pittorici di epoca romana, che ancora oggi possiamo apprezzare (per esempio Pompei), testimoniano la durabilità di tale pittura. Inoltre, la sua capacità di resistere agli agenti atmosferici la rende una scelta eccellente sia per interni che per esterni.


L’aspetto visivo è unico, opaco e leggermente “texturizzato” che può variare da molto sottile a spesso, a seconda dell'applicazione. I colori hanno una profondità particolare grazie ai pigmenti naturali, che offrono sfumature ricche e terrose difficili da replicare con altre vernici.


 

Tuttavia, la sua applicazione non è così semplice, l’abilità dell’applicatore gioca un ruolo fondamentale nella riuscita dell’applicazione. A differenza di tutte le altre pitture, va applicata esclusivamente con l’utilizzo della pennellessa e mai con il rullo. D’altro canto, è una pittura economica.



Scegliere la pittura giusta può trasformare completamente un ambiente, non solo esteticamente ma anche in termini di funzionalità e manutenzione a lungo termine, è bene quindi non soffermarsi solo sull’aspetto di design o sul colore.


Vuoi tinteggiare casa con il top della qualità?

Non preoccuparti, siamo qui per aiutarti!



Tel: +39 070 205 8488

Sede operativa: Via Santa Gilla, 51/D, 09122 Cagliari CA

Comments


bottom of page